Come scegliere la migliore palestra

Sentiamo che è arrivato il momento di rimetterci in forma e abbiamo intenzione di intraprendere un percorso di attività fisica in palestra. Ma come scegliere quella più adatta a noi? Ciascuno può avere esigenze diverse in base al proprio stile di vita e agli altri impegni che ha nella vita quotidiana. Per cui la scelta della palestra giusta deve corrispondere a differenti fattori.

Proponiamo una serie di consigli per non incorrere in degli errori, che potrebbero essere determinanti e non farci raggiungere il nostro traguardo in termini sportivi.

La scheda di allenamento: come renderla adatta a noi

La scheda di allenamento è fondamentale per raggiungere i traguardi che stabiliamo di ottenere attraverso l’attività fisica. Sia che il nostro obiettivo sia quello di aumentare la massa muscolare che di perdere peso, è importante tutti i dettagli per programmare i nostri allenamenti in maniera adeguata. Spesso ci lasciamo conquistare da suggerimenti che possono essere anche sbagliati e che rischiano di creare confusione mentale. Come conciliare le nostre esigenze con quelle dello sport che scegliamo e rendere la scheda di allenamento più adatta a noi? Ecco una serie di consigli che possono essere utili.

Le proteine e la loro importanza

Le proteine svolgono molte importanti funzioni nel nostro organismo. Non possono proprio mancare sulla nostra tavola i cibi ricchi di queste sostanze nutritive, che sono contenute soprattutto in alcuni alimenti animali, come carne, pesce e uova, o nelle combinazioni di cereali e legumi. Se vogliamo orientarci nella scelta di quelle ricavate dal mondo vegetale, ad esempio la frutta secca ed alcuni semi oleosi possono costituire ciò che fa al caso nostro. Gli esperti spesso consigliano di assumere ogni giorno proteine per una quantità che va da 0,8 grammi a 1,5 grammi per chilo corporeo.

Come perdere peso in modo efficace

Se vi state chiedendo come perdere peso in modo efficace, considerate che dovreste modificare il vostro stile di vita. La tecnica migliore è quella di dare la giusta importanza all’alimentazione, ma contemporaneamente anche all’esercizio fisico. Non si tratta di rinunciare ai piatti essenziali del vostro regime alimentare giornaliero o di impegnarsi in delle diete eccessive, che possono mettere a rischio anche la nostra salute. Mangiando in maniera equilibrata e praticando con regolarità l’attività fisica, possiamo raggiungere i traguardi sperati contro i chili di troppo.

Come perdere grasso sulla pancia

Quel grasso sulla pancia che ci da davvero fastidio non rappresenta soltanto un problema di carattere estetico. È stato provato infatti da vari studi che il grasso che si accumula nell’area addominale è collegato allo sviluppo di molti disturbi, come, per esempio, le patologie del sistema cardiovascolare e il diabete. Se abbiamo la classica pancetta in maniera accentuata, dovremmo perciò cercare di porvi rimedio.

Nel post di oggi vogliamo consigliarvi alcune utili strategie che possono rivelarsi decisive nel combattere questo problema.

Alimentazione e palestra: regole generali

Scegliere una giusta alimentazione per chi va in palestra è fondamentale. Basta seguire delle regole semplici da applicare nella vita di tutti i giorni. In questo modo riusciremo ad avere un corpo più tonico, a dimagrire più facilmente, soltanto concentrandoci su quali pasti fare e su quali cibi scegliere per non apportare calorie in più che possono rendere inefficace il nostro allenamento. L’alimentazione ideale per la palestra dipende anche da altri elementi, come le caratteristiche dello sportivo. Il regime alimentare per chi fa palestra